Menu Chiudi

OPERATORE COMMERCIALE
curvatura sportiva

Sede "U. Boccioni"

SERVIZI COMMERCIALI

(Curvatura “AMMINISTRAZIONE E GESTIONE DELLE SOCIETÀ SPORTIVE E DELLE PALESTRE”

Questa curvatura si concentra sul mondo delle aziende e società sportive e delle palestre, della loro amministrazione, gestione e promozione.

A cosa serve
Questo indirizzo ha lo scopo di formare professionisti in grado di gestire e amministrare i vari aspetti dell’organizzazione di un’impresa sportiva: dall’amministrazione alla comunicazione aziendale.

Quali materie
Oltre alle classiche materie come italiano, inglese, fisica, scienze, storia e matematica, questo indirizzo prevede l’insegnamento di una seconda lingua (Francese), di diritto ed economia  e l’eventuale potenziamento delle ore di Educazione Fisica (3 anziché 2), lasciando  spazio ad insegnamenti specifici come: tecniche professionali dei servizi commerciali e  tecniche di comunicazione  entrambe con curvatura sportiva.

Cosa  insegna
Gli studenti acquisiscono le competenze necessarie per gestire le attività amministrative, commerciali e di promozione delle vendite delle palestre, delle aziende e delle società sportive. Riusciranno pertanto ad analizzare le tendenze dei mercati nazionali e internazionali e a creare strategie comunicative efficaci anche grazie alla conoscenza di due lingue straniere.

Prospettive di studio
Coloro che vorranno continuare gli studi potranno iscriversi in un Istituto Tecnico Superiore dell’Ambito  “Servizi alle Imprese” oppure iscriversi in una facoltà universitaria idonea alle loro caratteristiche.

Prospettive di lavoro
Dopo il diploma chi volesse accedere al mondo del lavoro potrà aspirare a trovare un impiego :

– in imprese che investono nello sport (sponsor e merchandising);

– in enti territoriali che si pongono l’obiettivo di generare sviluppo economico, culturale e sociale su un territorio attraverso eventi sportivi;

– come esperto in diverse tipologie di organizzazione sportive (federazioni, leghe, società sportive professionistiche e dilettantistiche);

– come manager nel settore sportivo;

– operatore nella comunicazione e gestione dell’informazione sportiva.

Altri sbocchi lavorativi:

-impiego presso società sportive, centri sportivi, palestre, aziende specializzate in marketing sportivo, centri turistici e ricreativi;

– consulenza presso società focalizzate nel settore dello sport.

– organizzatori e coordinatori di eventi sportivi agonistici di carattere ricreativo, educativo, in strutture pubbliche e private;

– consulenti di società ed organizzazioni sportive, gestori di palestre e centri sportivi pubblici e privati;

– consulenti per le strutture impiantistiche e dello sport sul territorio;

Inoltre, superando il test indetto dal CONI e la prova di abilitazione indetta con un bando della FGCI, il diplomato può svolgere la figura professionale di direttore sportivo.

Quando sceglierlo 
Questo istituto superiore è particolarmente adatto a coloro che vogliono operare nella gestione commerciale delle aziende e società sportive  e che sono interessati ai vari sviluppi del mercato

MATERIE
I
II
III
IV
V
ITALIANO
STORIA
INGLESE
MATEMATICA
DIRITTO ED ECONOMIA
SCIENZE DELLA TERRA E BIOLOGIA
-
-
-
FISICA
-
-
-
-
-
CHIMICA
-
-
-
-
INFORMATICA
TECNICHE PROFESSIONALI DEI SERVIZI COMMERCIALI
SECONDA LINGUA STRANIERA
TECNICHE DI COMUNICAZIONE
-
-
SCIENZE MOTORIE E SPORTIVE